facebook
youtube
instagram
isabellavendramelogo

Un Natale più semplice e più autentico

2021-12-20 17:52

Isabella Vendrame

Psicologia nel piatto, natale,

Un Natale più semplice e più autentico

Il Natale e il modo di vivere le feste negli anni ha preso la direzione del consumismo e dell’iperalimentazione...

Il Natale e il modo di vivere le feste negli anni ha preso la direzione del consumismo e dell’iperalimentazione...

 

Siamo lontani dai tempi in cui un generoso piatto di minestra ed una cesta di frutta secca accontentavano tutti.

 

Per chi necessita di una alimentazione personalizzata o semplicemente ha scelto un modo di alimentarsi naturale, semplice ed attento al proprio benessere, questo periodo dell'anno può essere fonte di stress e di frustrazione.

 

Anche la sola idea di essere costretti a mandare all'aria il percorso iniziato per ritrovare salute e peso forma, poichè non si può dire di no alla lasagna della nonna, ai tortelli della zia o all'arrosto ripieno della mamma, o non si possono non acquistare panettoni e mandorlati, può essere fonte di malumore e disagio.

Non parliamo poi quando l'esigenza è quella di un pasto senza glutine e senza lattosio...

Il rischio è di perdere la serenità di questo particolare periodo dell'anno con il pericolo di incorrere in spiacevoli indigestioni, cali motivazionali e malesseri vari.

 

Proviamo quest’anno non solo a fermarci un attimo e riflettere su quello che sta accadendo in torno a noi, ma a ritrovare il gusto autentico delle cose, dei cibi, certo, ma anche delle emozioni.

Imparando a nutrirci non solo di calorici dolci o pietanze molto condite, ma di sguardi, sorrisi e affettuose parole.

Andiamo oltre la tradizione per dare alle nostre feste un pizzico di genuina novità. Adattiamo i nostri piatti alle esigenze di tutti, per una tavola che unisca e non divida. 

 

Scegliamo ad esempio di portare in tavola un risotto, al posto di tortellini e pasta, per un primo piatto naturalmente senza glutine.

Proviamo a fare le lasagne con una sfoglia di mais e una besciamella con farina di riso e della bevanda vegetale per un risultato adatto anche a chi ha problemi con il lattosio. Arricchiamo il menù di verdure e legumi, di frutta fresca e secca.

 

E alle solite leccornie ricche di zuccheri, calorie, conservanti, oltre che di glutine e lattosio, prepariamo un dolce fatto in casa, con le nostre farine di qualità, artigianali e senza glutine unite a pochi e semplici ingredienti che più amiamo, come composte di frutta, cioccolato, noci, nocciole o uvetta.

natale-1-1607968337.jpg

I contenuti presenti sul blog Isabella Vendrame non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. 
Copyright © 2021 Isabella Vendrame by Isabella Vendrame. All rights reserved.

 

Dott.ssa Isabella Vendrame

P.I.05009880260

Email: info@isabellavendrame.com

​cell: 333 2364480